Crea sito
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

NATALE 2013 - ALBERO NATALE P.ZZA DUOMO- FIRENZE

 ESCAPE='HTML'

PRESEPE IN PIAZZA DUOMO A FIRENZE

 ESCAPE='HTML'

UN REGALO RICEVUTO

 ESCAPE='HTML'

UN FIORE CON FOGLIE VIOLA

 ESCAPE='HTML'

UN FIORE PARTICOLARE

 ESCAPE='HTML'

UNA ROSA IN UN ROSETO

 ESCAPE='HTML'

UNA ROSA E I SUOI BOCCI

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

FOTO SCATTATA AL CIELO AZZURRO DI MEDJUGOJRE

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

FARFALLA MORGANA

 ESCAPE='HTML'

FOTO E RIFLESSIONE  DI  MARIA LUISA SEGHI
 
In Bulgaria sul Mar Nero, al limite della spiaggia, ho visto una farfalla adagiata sul terreno,  l’ ho raccolta le ho fatto una foto, per non dimenticare i bellissimi colori delle sue ali. Le ho dato un nome e le ho dedicato  una poesia 
  
LA FARFALLA  MORGANA

Una farfalla volava in riva al mare
Si è posata sulla sabbia
Guardava ammirata l’onda che batteva sulla sponda
Le sue grandi ali erano a puntini gialli e neri
Le portava con leggiadria
guardando il Mar Nero della Bulgaria.
Dai lucenti riflessi del mare
è rimasta affascinata e non si è più rialzata.
Con tenerezza nel palmo della mano l ’ho adagiata
e… per sempre si è addormentata.
Ho chiuso gli occhi guardando con il cuore
La farfalla volava
Con ali colorate in riva al mare.

*******
  Morgana, sul palmo della mia mano si lasciava accarezzare negli ultimi istanti della sua breve vita, donandomi una sensazione mai provata, era così soffice e leggera che ho avuto la sensazione di essere salita con lei nell’azzurro del cielo e di aver sfiorato una nuvola.  La farfalla, di straordinaria bellezza  ha provato a dare un senso alla sua breve esistenza. Forse ha consumato subito il suo tempo, ma che tela quell’immagine della farfalla in contemplazione del mare, ascoltando il ritmo delle onde.
Il mio tocco l’ ha salvata da morte anonima e le ha donato  l’illusione di appartenere per lunghissimo tempo a quell’infinito libero!  Così nel mio viaggio immaginario fra le nuvole, ho incontrato l’anima della farfalla che ho tenuta nel palmo delle mani negli ultimi istanti della sua vita, mi ha sussurrato che quel giorno non è morta invano e mi ha ringraziato per averla raccolta e conservata con tanta tenerezza in modo che potessi ammirare sempre i colori delle sue bellissime ali.

 

 ESCAPE='HTML'

AQUILONI NEL CIELO DI PAESTUM LUGLIO 2013

 ESCAPE='HTML'

ORME SULLA SABBIA

 ESCAPE='HTML'

LA SPIAGGIA E IL MARE

 ESCAPE='HTML'

IL MARE NELLA SUA IMMENSITA'

 ESCAPE='HTML'

E' NOTTE...LA LUNA CI GUARDA E SORRIDE

 ESCAPE='HTML'

VITA DA SPIAGGIA

 ESCAPE='HTML'

LA SOLITUDINE DEL MARE AL TRAMONTO

 ESCAPE='HTML'

SI AVVICINA IL TEMPORALE..

 ESCAPE='HTML'

CALABRIA IL MARE IN TEMPESTA

 ESCAPE='HTML'

SFUMATURE DI SASSI

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

CALABRIA - COSTA DEI CEDRI

 ESCAPE='HTML'

CALABRIA - PAESE NEL VERDE DELLE MONTAGNE

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

SICILIA - LOCALITA' PUNTA SECCA - CASA DI MONTALBANO

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

MARE DI SICILIA - UN ELICOTTERO PRESO AL VOLO....

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'